Sidebar

29
Lun, Mag

Arteden : Workshop internazionale d'arte a Trieste

Arte contemporanea
Stile testo

Si è aperta da poche ore, a Trieste, la settima edizione di Arteden, la settimana internazionale d'arte che pone l'accento sull'incontro tra artisti appartenenti a gruppi etnici minoritari e maggioritari. L'appuntamento con l'arte è presso il Centro Culturale sportivo di Longera fino al 12 luglio.

Arteden vuole essere un laboratorio sperimentale, che accoglie artisti provenienti da diverse località europee e che nel contempo offre uno spazio per creare ed esprimersi anche ad altri: agli artisti ed alle associazioni locali collaboranti ai diversi momenti artistici che si svolgono durante la settimana, ai giovani, agli abitanti di Longera, il rione triestino che ospita l'appuntamento.
L'incontro artistico tenutosi sempre a Longera in questi sette anni ha suscitato l'interesse e l'entusiasmo da parte delle persone in cerca di stimoli a livello di esperienze, pensieri, contatti.
Anche l'edizione 09 si spinge a voler fornire molteplici spunti d'interazione e di sperimentazione, occasioni d'incontro tra le diverse arti (pittura, fotografia, mosaico, danza, musica, poesia ...), apertura e possibilità di accesso al pubblico interessato a diventare parte di questo nostro modo di vivere l'arte. Quest’anno Arteden vuole valorizzare in particolare modo gli artisti sloveni che provengono dall’Italia – per presentarli e per farli incontrare con altri artisti da territori geograficamente diversi. L'aspetto che quest’anno dovrebbe suscitare il maggiore entusiasmo, è rappresentata dai frutti che Arteden ha prodotto in questi anni: a giugno un workshop analogo intitoloto Celfeden si è svolto in Galles, promosso dai nostri amici partecipanti ad Arteden negli scorsi anni, e qualcosa di simile sta nascendo a Barcellona! D'altronde il popolo catalano, quando si parla di arte e di protezione delle culture minoritarie non sono secondi a nessuno.

Arteden – mednarodni likovni teden, ki posveča pozornost stiku med umetniki manjšinskih in večinskih evropskih etničnih skupin, bo tokrat na vrsti sedmo leto.
Eksperimentalna delavnica likovnega izražanja, vabi k ustvarjanju goste - umetnike iz raznih evropskih krajev. Obenem ponuja prostor tudi drugim krajevnim ustvarjalcem in sodelujočim združenjem, mladim in, nenazadnje, prebivalcem vasi Lonjer.
V sedmih letih je Arteden zasidral mrežo živih odnosov in navdušenja. Spored letošnje delavnice spet poudarja interaktivnost, srečanje med različnimi umetnostnimi pristopi (slikarstvo, fotografija, ples, glasba, poezija…), preizkušanje, odprtost in dostopnost vsem, ki bi se radi vključili v poletni ustvarjalni krog. Posebno pozornost bodo na Artednu letos deležni slovenski ustvarjalci iz naših krajev– Arteden bo torej letos predvsem možnost, da se naši mladi ustvarjalci predstavijo in da se srečajo z umetniki iz drugih zemljepisnih realnosti.  Kar nas letos še najbolj navdušuje so sadovi, ki jih je v teh letih obrodil Arteden: podobno delavnico, z naslovom Celfeden, so letos junija v Walesu priredili prijatelji, ki so sodelovali na prejšnjih izvedbah Artedna; podobne namene pa imajo tudi Katalonci v Barceloni!

Arteden – the international art week, focused on the relations between minority and majority ethnic group in Europe, will take place for the 7th year in a row.
The experimental visual art workshop invites guests - artists from various European countries and offers a place for creating and expressing to others as well: to local artists or associations that take part in the initiatives, young, and, last but least, to the inhabitants of Lonjer.
In these seven years Arteden roused the curiosity people who like embarking on new adventures in terms of experiences, thoughts, relations. The five editions of the artweek established an inspiring network of lively relations. This year's programme is also focused on interactivity, the merging of different artistic approaches (painting, photography, mosaic, music, dancing, poetry ...) experimenting, openness and accessibility to everyone who whishes to take part in our summer art circuit.
Special attention will be given to the local slovenian artists-Arteden this year will be primarily an introduction for these young artists, but also a chance for them to meet artists from other geographical realities and different backgrounds.
We are really excited about the outcomes of the Arteden that are spreading also in other communities: in Wlles former participants, friends of Arteden, organized during last June a similar workshop, Celfeden; and also the Catalans in Barcelona are working in this direction!

Clicca qui per vedere le Gallerie di Immagini della manifestazione.

Articoli più letti