Sidebar

29
Sab, Apr

"La tagliola è la fine della democrazia parlamentare" Indovinate chi lo diceva?

Politica
Stile testo

Renzusconi e Verdini hanno deciso: il Senato deve votare la sua autoestinzione entro l'8 agosto. Così gli italiani saranno in ferie e non avranno la lucidità per badare allo scempio piduista della Costituzione partigiana e repubblicana.

tagliolapd2009videoOra, leggete bene queste parole:

"Questo è un decreto mostruoso e come sempre si approva col voto di fiducia. Se ora si introduce - fatto senza precedenti - la tagliola del presidente della Camera, addirittura con due giorni di anticipo rispetto alla scadenza del sessantesimo giorno, cosa resta delle garanzie costituzionali per il Parlamento e i gruppi di opposizione? (...) La tagliola, che è una facoltà, non un dovere per il presidente della Camera, su un decreto correttivo di un altro decreto, con l'apposizione del voto di fiducia, è la fine della democrazia parlamentare: l'unico a fare le leggi da adesso in poi sarà solo il Governo. Il presidente della Camera è disposto ad assumersi questa responsabilità? Gli chiediamo di ripensarci"

Chi l'ha detto? Antonello Soro, Capogruppo PD alla Camera, 1 ottobre 2009.

Non ci credete? Ecco un video esemplificativo e un comunicato ufficiale ancora presente sul sito ufficiale del PD.

All'epoca Fini ci ripensò e Grasso?

Buona dittatura a tutti. Ce la siamo meritata.

---

Ti è piaciuta la notizia? Clicca qui e metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per restare sempre aggiornato