Skip to main content

Vaccino universale per immunizzarsi contro l’influenza di tipo A

 |  Redazione Sconfini

Grazie a due vaccini che stanno per essere messi a punto in Gran Bretagna e in Svizzera, sarà possibile proteggersi per almeno cinque o dieci anni dall’influenza di tipo A, compresa quella aviaria. A darne notizia è il giornale londinese Daily Mail: il vaccino “made in Britain” è frutto della collaborazione tra gli scienziati di Acambis, società biotech di Cambridge, e un gruppo di ricercatori belgi. Il vaccino, dalla preparazione rapida e dai costi contenuti, solo nei prossimi mesi sarà testato su un campione di cavie umane.

 

I vaccini attualmente in commercio si basano su due proteine presenti sulla superficie del virus che mutano continuamente, mentre il “vaccino universale” è fondato su una diversa proteina del virus (riscontrabile in tutti i tipi di influenza A), nota come M2, che negli ultimi cent’anni è rimasta praticamente immutata. Da qui la sua efficacia a lungo termine. Secondo indiscrezioni del Daily Mail, sarebbe al vaglio anche un vaccino per l’influenza di tipo B.

 

tratto da www.farmaciadigretta.it   

 


In collaborazione con Help!

  

 


Altri contenuti in Farmacia

Nuovo farmaco in grado di bloccare il tumore al seno

La GlaxoSmithKline ha reso noto che il farmaco lapatinib sarebbe in grado di rallentare il decorso del tumore al seno in tempi ridotti rispetto a quelli di altre medicine.   È stato diffuso, a tal...

Morbo di Parkinson: in arrivo una nuova terapia

L’ospedale Molinette di Torino e quello di Alessandria hanno avviato i primi test di sperimentazione di una nuova terapia per i malati di Parkinson in fase inoltrata chiamata Duodopa. Positivi i pr...

Dormire poco provoca diabete negli adulti e sovrappeso nei bambini

Secondo i risultati di due diversi studi diffusi sulle riviste Proceedings of the National Academy of Sciences e Sleep, dormire poche ore potrebbe causare diverse patologie sia negli adulti che nei...

Chi è più istruito vive più a lungo

Le persone che hanno trascorso più tempo sui libri sarebbero più longeve. A darne la notizia una ricerca americana pubblicata sul Journal of Health affaire e condotta da studiosi dell’Harvard Medic...

A rischio sordità i consumatori di Viagra

Il Viagra causa un abbassamento dell’udito: è quanto emerge da una ricerca condotta dall’FDA, la Food and Drug Administration (Usa), secondo cui la pillola blu provocherebbe effetti collaterali all...