Skip to main content

24 matrimoni prima del funerale. Il record di Linda Wolfe

 |  Redazione Sconfini

Finora ha pronunciato il fatidico Sì all'altare "solo" 23 volte, ma l'instancabile Linda Wolfe non vuole smettere di stupire il mondo. Oggi, ha 68 anni, è vedova dell'ultimo consorte e vive in una casa di riposo dell'Indiana ma è in cerca del 24° amore cui mettere la fede al dito e questo non solo perché vuole consolidare il suo nome nel libro del Guinness dei Primati ma perché dice lei: "L'amore è per me come una droga".

Il primo matrimonio quando aveva solo 16 anni, la più lunga unione è durata 7 anni, la più breve solo 36 ore. Da diversi mariti ha avuto complessivamente 7 figli e ha conosciuto un po' tutte le classi sociali americane: predicatori, impiegati, baristi, idraulici, musicisti, carcerati ecc. Due dei suoi 23 mariti si sono scoperti omosessuali dopo il matrimonio e le hanno dato il benservito.

Ce la farà questa vera e propria mangiauomini a trovare il 24° marito prima del suo funerale? Il problema è che ormai è fuori allenamento da quasi dodici anni. E' single forse da troppo tempo per tornare in pista.

L'ultima volta che Linda ha attraversato la navata, come confessa lei stessa, l'ha fatto solo per pubblicità. Con il reverendo Glynn "Scotty" Wolfe, infatti, la signora condivideva un record: lui, con i suoi 29 matrimoni passati, era l'uomo "più sposato del mondo". La loro unione, come racconta la signora Wolfe fu un evento mediatico. «Una televisione ha filmato interamente il matrimonio ma non c'era amore tra noi due, dopo la cerimonia ci siamo separati e ognuno è tornato nel suo stato, ho saputo che è morto qualche anno fa e che al suo funerale è andato solo uno dei suoi diciassette figli».

Ma sembra essere il destino di chi si sposa molte volte quello di perdere le tracce dei propri figli. Linda classe 1940, oltre ad aver visto morire un figlio, ha perso le tracce dei due più piccoli e un altro è in prigione per spaccio di droga. Le tre figlie se la cavano un po' meglio. Una è modella di intimo, una è casalinga al terzo matrimonio (tale madre...) e la terza è una mamma felice. Nessuno si reca più da tanto tempo, però, a trovare la mamma che confessa: «Dopo tanti giorni felici sono completamente sola. I miei figli non vengono a trovarmi, adesso mi rendo conto che deve essere stato difficile per loro. Certo ho il mio record ma quando sono da sola la sera davanti alla televisione mi accorgo di quanto avrei voluto sempicemente trovare il vero amore».


Altri contenuti in Cronaca

Schiavone: meno intercettazioni = più latitanza

Importantissima operazione anticamorra a Casal di Principe questa mattina all'alba: Nicola Schiavone, 32 anni, considerato il capo del clan dei casalesi dopo l'arresto del padre "Sandokan" è stato...

Svelato il mistero dei capelli di Berlusconi

Un divertente o preoccupato (a seconda dei gusti politici) dilemma anima il web in queste ore. Che succede alla criniera del premier Berlusconi? In questa carrellata di immagini offerta da Repubbli...

Terremoto-gate. Letta smentito e Berlusconi per premio lo candida al Quirinale

"Quelle brutte persone che ridevano nella notte del terremoto pensando di fare affari a L'Aquila non hanno avuto un euro". Così si era espresso il 12 febbraio Gianni Letta (clicca per vedere il vid...

Vito Ciancimino a Berlusconi: se non mi dai una televisione sarò costretto a parlare

Si arricchisce di una nuova lettera, indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi, la serie di documenti che stanno venendo alla luce dall'archivio "segreto" di don Vito C...

Dell'Utri vuole una commissione d'inchiesta sulle stragi di mafia. I familiari delle vittime in rivolta

La notizia secondo cui il sen. Marcello Dell'Utri avrebbe "proposto" al suo partito di presentare una proposta di legge per l’istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta sulle stragi di...