Skip to main content

Rai: epurati 3 conduttori del Tg1 ostili a Minzolini

 |  Redazione Sconfini

epuraiCos'hanno in comune i celebri conduttori del Tg1 Paolo Di Giannantonio, Tiziana Ferrario e Piero Damosso? Fino ad oggi solo il fatto di essere riconosciuti per strada in virtù del loro prestigioso mestiere. Ma da oggi qualcosa in più li unisce: sono stati tutti quanti fatti fuori dal direttore del Tg1 Minzolini. Una casualità? Forse. Ma improbabile. Per la prima volta nella storia della Rai ai giornalisti epurati dal direttore non è stato concordato nessun compito alternativo ne la decisione di fare un passo indietro nella conduzione del Tg1.

C'è allora qualcosa di più. Scava scava e si trova qualcos'altro che unisce questi tre giornalisti. Nessuno dei tre nelle scorse settimane aveva firmato una lettera in favore del direttore, preso di mira dalle inchieste di Trani (è indagato per rivelazione di segreto d'ufficio) e dalla pubblica opinione dopo i suoi inverecondi editoriali e la conseguente raccolta di firme per rettificare l'"assoluzione di Mills". Guarda caso pochi giorni fa era stato professionalmente gambizzato il caporedattore Massimo De Strobel. Indovinate? Eh sì, anche lui non ha firmato la lettera in favore del direttore.

Siamo già alle purghe?

---

diventa fan su facebook


Altri contenuti in Cronaca

Schiavone: meno intercettazioni = più latitanza

Importantissima operazione anticamorra a Casal di Principe questa mattina all'alba: Nicola Schiavone, 32 anni, considerato il capo del clan dei casalesi dopo l'arresto del padre "Sandokan" è stato...

Lodo Mondadori. Promosso dal Csm il giudice che ha condannato la Fininvest

Il plenum del Csm ha conferito la settima valutazione di professionalità (la promozione più alta nella carriera di un magistrato) a Raimondo Mesiano, il giudice di Milano che ha condannato la Finin...

La manifestazione del 28 gennaio a Roma spostata in Piazza Farnese

La manifestazione promossa dall'Associazione Nazionale Familiari Vittime della Mafia prevista a Roma per il 28 gennaio e la cui partenza era inizialmente fissata in piazza della Repubblica, è stata...

Il caso: in pochi giorni raccolte 60.000 firme dalle farmacie del Friuli Venezia Giulia

L’iniziativa popolare, che si protrarrà per una settimana, è stata presa da Federfarma Fvg (federazione titolari di farmacia) per essere a fianco dei cittadini affinché i farmaci innovativi ad alto...

Decreto Gelmini approvato, Ministero assaltato da un milione di manifestanti

Il decreto Gelmini è legge da poco più di un giorno, ma l'onda lunga della contestazione del mondo dell'Istruzione non sembra avvicinarsi a una fine. Quello cui stiamo assistendo in Italia in quest...