Skip to main content

Miss Padania. Emilio Fede consegnerà la fascia di Miss Informazione Libera

 |  Redazione Sconfini

Divertentissima ed autoironica (?) partecipazione del direttore di Emilio Fede alla finalissima di Miss Padania, che si terrà sabato 7 marzo a Villa Erba a Cernobbio, in provincia di Como. Nella solita kermesse verde padana non mancheranno le 100 bellezze nordiche, la giuria presieduta da Francesco Albertoni e composta tra gli altri da Maria Teresa Baldini e Willy Pasini, tra gli ospiti "attesissimi" sono Edoardo Raspelli e Simona Galeando vincitrice del Festival di Castrocaro Terme ed importanti esponenti della Lega Nord, tra cui in prima fila il ministro Bossi.

Condurrà la serata Iva Zanicchi, tornata alla ribalta dopo gli anni di silenzio durante i quali si è pappata il ricco stipendio da Europarlamentare di Forza Italia, guarda caso, proprio pochi mesi prima delle nuove elezioni europee, prima con la patetica strumentalizzazione della battuta di Benigni sulla canzone che l'Aquila di Ligonghio aveva portato a Sanremo, poi con continue apparizioni televisive per sponsorizzare il suo album ed ora con Miss Padania.

Ma la cosa buffissima di questa serata sarà la premiazione della fascia di "Miss informazione libera" che sarà consegnata da Emilio Fede! Esilarante.

Se anche all'estero ci copieranno il prossimo Nobel per la pace sarà consegnato da Ahmadinejad, l'Oscar per il miglior attore protagonista da Alberto Tomba, il premio Onestà da Pietro Gambadilegno e il premio incorruttibilità dall'avvocato David Mills.


Altri contenuti in Cronaca

Io rubo, tu Ruby, noi Bunga Bunga

E' tornato Papi! E porta con sè una nuova ventata di adrenalinica perversione senile. Sempre minorenni discinte, come fu con Noemi, sempre regali costosi (sembra ci siano di mezzo 30mila euro di re...

Tartaglia ufficialmente incapace di intendere e di volere. Sfuma la teoria del network

Ricordate il mini attentato a Silvio Berlusconi del 13 dicembre scorso compiuto per mano dello psicolabile Massimo Tartaglia, reo di aver scagliato sulla faccia del premier una statuetta del Duomo ...

Vito Ciancimino a Berlusconi: se non mi dai una televisione sarò costretto a parlare

Si arricchisce di una nuova lettera, indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi, la serie di documenti che stanno venendo alla luce dall'archivio "segreto" di don Vito C...

Scuole senza soldi. A rischio i corsi di recupero

Le scuole superiori italiane hanno l'obbligo di provvedere al "recupero" delle insufficienze dei loro studenti attraverso corsi pomeridiani con la presenza dei docenti, cui devono ovviamente essere...

Signore e Signori ecco a voi il "detenuto" più fortunato del mondo!

La "cricca", quella degli appalti della Protezione Civile, del Giubileo e del G8, aveva un presunto capo. Si chiama Angelo Balducci che ora è in custodia cautelare ai domiciliari dopo essere stato...