Skip to main content

Bolzano forse in futuro avrà le isole Eolie

 |  Redazione Sconfini

lipari, eolie, referendum, collegamenti, governo, bolzanoUn'ipotesi così assurda da far sorridere, se non fosse che di mezzo c'è un'intera comunità esasperata ed isolata dal mondo. Si tratta delle isole Eolia, in Sicilia, tecnicamente in provincia di Messina: a Lipari, il capoluogo delle sette isole, esasperati per la mancanza di collegamenti, alcuni abitanti hanno iniziato a raccogliere firme per ottenere il distacco da Messina e dalla Sicilia per potersi esprimere sul passaggio alla provincia di Bolzano. Clamoroso il numero di adesioni: 800 in poche ore.

Il motivo del contendere è collegato alla drammatica situazione dei collegamenti con la terraferma e il dissenso nei confronti del governo nazionale e regionale per la gestione della questione Siremar (gruppo Tirrenia, in grave crisi economica). Da metà febbraio le isole rischiano di assistere al taglio di traghetti e aliscafi Siremar compreso il collegamento con Napoli perché il governo non avrebbe ancora stanziato i 46 milioni di euro promessi nel corso degli incontri tenuti nelle settimane scorse con i sindaci delle isole minori siciliane e con il vicepresidente della regione Sicilia Bufardeci.

"Il 12 febbraio prossimo ci recheremo a Napoli con la nave direttamente da Lipari e da lì proseguiremo per Roma a manifestare a palazzo Chigi" - ha detto all'Adnkronos Adolfo Sabatini, consigliere comunale di Lipari e primo firmatario della raccolta firme per ottenere il distacco delle isole Eolie dalla Sicilia". "Poi, la sera del 13 con la stessa nave torneremo a Lipari ed il 14, probabilmente, non scenderemo più e si occuperà ad oltranza. Nel contempo una trentina di persone, sempre il 14 febbraio, si incateneranno sullo Stromboli a 900 metri di altezza. Siamo davvero esasperati e non si può più andare avanti così poiché alle Eolie non è possibile svolgere una vita normale", ha aggiunto Sabatini.

Una situazione di non semplicissima risoluzione, insomma, che sembra foriera di nuove sorprese e che potrebbe non fermarsi alla provocazione.

E pensare che le belle isole Eolie, dichiarate patrimonio dell'umanità dall'Unesco per la loro bellezza, avrebbero così tanto da offrire...


Altri contenuti in Cronaca

Dell'Utri vuole una commissione d'inchiesta sulle stragi di mafia. I familiari delle vittime in rivolta

La notizia secondo cui il sen. Marcello Dell'Utri avrebbe "proposto" al suo partito di presentare una proposta di legge per l’istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta sulle stragi di...

Disoccupazione giovanile al 27%, Tutto previsto. Dalla P2

Buone notizie per Licio Gelli. Anche se in modo un po' incompleto e a spezzoni il suo programma di "Rinascita Democratica", che era il caposaldo attorno cui si è creata e si è sviluppata la loggia ...

La scuola in subbuglio

Ricomincia la scuola e si apre un nuovo fronte caldo per il Governo. Il comparto, infatti, sembra avviarsi dritto verso un vicolo cieco, fatto di tagli e abbassamento della qualità. A protestare st...

La vita da immigrati italiani

Il fenomeno migratorio è al centro della storia e della politica italiana da più di un secolo, assumendo prima le proprietà di emigrazione di massa e, solo recentemente, di immigrazione. L’emigrazi...

Bancarotta fraudolenta: niente archiviazione per il papà di Renzi

Quando a fine marzo la Procura chiese l'archiviazione per Tiziano Renzi indagato per bancarotta fraudolenta dell'ex società di famiglia (Chil Post), il celeberrimo figlio Matteo il Bomba tirò un so...