Skip to main content

Gli italiani onesti sono con Dell'Utri

 |  Redazione Sconfini
laboccettaAmedeo Laboccetta, deputato napoletano del Pdl, non ha ancora ingoiato il rospo della condanna a 7 anni di carcere in Appello inflitti a Marcello Dell'Utri pochi giorni fa. E così, per sfogarsi, grida il suo personale sconcerto dalle colonne di Libero.
"La Corte d'appello di Palermo, con la riduzione della pena a sette anni nei confronti del senatore Marcello Dell'Utri, ha dimostrato di non aver avuto il coraggio di assolvere un innocente".

"E' come se avessero scritto: 'Vorremmo ma non possumus'. Evidentemente, le pressioni esercitate sui giudici palermitani dal network politico-mediatico-giudiziario hanno prodotto i loro effetti. Ora tutto il Pdl ha l'obbligo morale e politico di fare quadrato attorno all'amico Marcello Dell'Utri, sottoposto ad un calvario senza precedenti".

"Mi auguro -sottolinea il deputato Pdl- che in Cassazione possano prevalere le ragioni della Giustizia e che l'innocenza di Marcello Dell'Utri possa essere riconosciuta per porre fine ad una vicenda giudiziaria e personale che si trascina da troppo tempo e con la quale si tenta di avvelenare il clima politico del nostro Paese. Gli Italiani onesti sono tutti con Dell'Utri", conclude Laboccetta.

In attesa che questo esimio giureconsulto chieda di ripulire anche le fedine penali di Riina e Provenzano, vi lasciamo con  la nota del curriculum più incredibile di Labocetta: è membro della commissione Antimafia!

---

foto: adnkronos

diventa fan su facebook

vota su oknotizie

 


Altri contenuti in Politica

Massimo Ciancimino racconta la storia del pizzino che Provenzano inviò a Berlusconi

Pochi giorni fa, tra i primi in assoluto, abbiamo dato conto della lettera di minaccia che nel 1991 la Mafia avrebbe scritto a Berlusconi. In quella missiva, che da oggi più propriamente comincerem...

Regionali 2005. Quando i forcaioli giustizialisti erano del Pdl

In attesa che si sciolga il nodo sull'ammissione della lista del Pdl nella provincia di Roma per le imminenti regionali, giova ricordare un po' di aforismi e citazioni di importanti personaggi dell...

Stracquadanio show. Il nuovo ideologo del Pdl venuto dal nulla

E' decisamente il suo momento. Giorgio Stracquadanio, da parlamentare semisconosciuto del Pdl sta assurgendo agli onori della cronaca politica (e di costume) con una serie di esternazioni e iniziat...

Premio di minoranza

Nelle segrete stanze dei Palazzi romani, ignoti sherpa dei sedicenti leader dei partiti che sostengono il governo Monti sono rinchiusi da settimane alla ricerca della nuova pietra filosofale: una n...

100 milioni per 61 seggi

61 seggi disponibili. 61 seggi conquistati. Nel 2001 fu un record quello di Forza Italia nelle elezioni politiche per la Camera dei Deputati in Sicilia. Un successo clamoroso e senza precedenti nel...