Skip to main content

Lodo Alfano: stampa estera scatenata

 |  Redazione Sconfini

Ha fatto immediatamente il giro del mondo la bocciatura, da parte della Corte Costituzionale, del lodo Alfano, la legge che rendeva immune da tutti i processi le più alte cariche dello Stato. Ad usufruirne era solo il premier Silvio Berlusconi e così inevitabilmente i giornali di tutto il mondo hanno guardato al Cavaliere, leggendo come una sconfitta politica la decisione della Consulta. Ecco come la stampa internazionale tratta la vicenda (addirittura, quasi sempre in prima pagina).

NEW YORK TIMES: La Corte Costituzionale respinge l'immunità del Primo Ministro italiano. L'Alta Corte italiana ha stabilito mercoledì che la legge che concede al premier Silvio Berlusconi l'immunità dai procedimenti giudiziari vìola la Costituzione.

THE TIMES, nell'articolo, Gotico Italiano, calca la mano: Silvio Berlusconi ha gettato vergogna su se stesso e sul suo paese con le sue buffonate sessuali e i suoi tentativi di evitare i processi. Ora si deve dimettere.

EL PAIS: La Corte Costituzionale smonta la legge di immunità che protegge Berlusconi. La decisione del tribunale italiano, con nove voti contro sei, apre le porte ai procedimenti a carico del "Cavaliere".

THE GUARDIAN: La Corte Costituzionale italiana stabilisce che la legge che rendeva Berlusconi immune è incostituzionale. I giudici rigettano la legge secondo cui il primo ministro era dispensato da offrontare una serie di processi per frode, evasione fiscale e corruzione.

LE MONDE: La Corte Costituzionale italiana invalida la legge che tutela l'immunità di Berlusconi. La Corte Costituzionale ha invalidato mercoledì 7 ottobre, la legge di immunità che proteggeva Silvio Berlusconi dopo il suo ritorno al potere nel 2008.

TIMESONLINE: Berlusconi lotta per far sopravvivere la sua carriera dopo che l'Alta Corte lo ha privato dell'immunità da Primo Ministro. Silvio Berlusconi oggi ha subito forse la più grande battuta d'arresto nella sua lunga carriera, perché la Corte italiana lo ha spogliato dell'immunità da procedimenti giudiziari.

AL JAZEERA: La Corte annulla l'immunità per Berlusconi. La Corte Costituzionale italiana ha annullato una legge che protegge Silvio Berlusconi, primo ministro del Paese, e altri alti funzionari, da procedimenti giudiziari mentre sono in carica.

FINANCIAL TIMES: La Corte italiana respinge l'immunità per Berlusconi. La più alta Corte italiana ha rigettato una legge che concede a Silvio Berlusconi, primo ministro italiano, l'immunità da procedimenti giudiziari.

---

Ti è piaciuta la notizia?

Clicca qui e vota OK (in alto a sinistra). Grazie!

 

 


Altri contenuti in Politica

Effetto Palin al capolinea e crisi finanziaria: Obama vola

Corsa alla Casa Bianca: Obama vola nelle preferenze degli elettori. Il sorpasso nei sondaggi messo a segno da McCain dopo la convention repubblicana è forse destinato a restare il primo e l'unico. ...

La nuova fuga in avanti di Silvio. Il culto della personalità

Cosa unisce Mao, Stalin, Hitler, Mussolini, Saddam Hussein e Berlusconi? Da questa settimana abbiamo una risposta: il culto della personalità. Da wikipedia: I culti della personalità caratterizzano...

La legge bavaglio è così incostituzionale che anche Napolitano potrebbe rifiutarsi di firmarla

Pare che i banditi che occupano abusivamente il Parlamento abbiano capito la dirompente forza della libera informazione e delle opinioni che circolano in Rete ad una velocità che i loro neuroni di ...

The Guardian: cresce all'interno del G8 la richiesta di espellere l'Italia

Proprio mentre l'Italia, grazie alla straordinaria lungimiranza, l'immarcescibile appeal internazionale, la gestione economica degna dei paesi scandinavi (la spesa pubblica è completamente fuori co...

Dell'Utri il "mafioso" con la scadenza. Da consumarsi preferibilmente entro il 1992

Anche la Corte d'Appello di Palermo ha condannato Marcello Dell'Utri per concorso esterno in associazione mafiosa. La pena, che in primo grado era stata a 9 anni, è stata ridotta a 7 anni. L'accus...