Skip to main content

Quella strana sensazione di dejà vu

 |  Redazione Sconfini

C'è un comandante di una grande nave che ha la tendenza di fare lo spaccone.

 

Per pavoneggiarsi con amici (e soprattutto amiche) commette una serie di bestialità che spingono la nave su uno scoglio troppo vicino a riva.

Gli scricchiolii e i danni sembrano subito molto gravi alla maggior parte dei passeggeri e dell'equipaggio, tuttavia sono in moltissimi quelli che si fidano del capitano che come un mantra ripete: "E' tutto a posto, è un rumorino da niente (Aldo Giovanni e Giacomo dixerunt), va tutto bene". Mancava solo che dicesse: "Quelli della MSC stanno peggio di noi" e la sgradevole sensazione del dejà vu sarebbe riapparsa con una forza straordinaria.

Specialmente perché il capitano è il primo a mettersi al riparo dal naufragio, abbandonando in tutta sicurezza la nave e lasciando i passeggeri al loro ingrato destino.

Ecco come a livello internazionale due mesi di noiosa normalità bocconiana sono stati gettati alle ortiche dal solito cazzaro latino, uomo piccolo e insignificante che però esaspera ancora una volta lo stereotipo diffuso ormai in tutto il mondo dell'italiano inaffidabile, paraculo, bugiardo e un po' ladro. Uno da cui stare molto alla larga e da disprezzare appena ci volta le spalle.

Ora serviranno altri due mesi per poterci sedere di nuovo ad un tavolo internazionale senza essere presi per i fondelli. Fino al prossimo "Silvio" Schettino. Che arriverà, state certi che arriverà.

---

 

diventa fan su facebook

vota su oknotizie

 


Altri contenuti in Politica

Tutto il Pdl in piazza per la Polverini. Erano in 30!

Per dimostrare la ferrea volontà del popolo del centrodestra di poter votare Pdl (al momento la sua lista è esclusa) e Renata Polverini (al momento il suo listino è escluso) alle imminenti elezio...

Dell'Utri candidato fino alla morte

Non si capisce se sia una minaccia o un dato di fatto. Ad ogni modo Marcello Dell'Utri, a poche ore dalla presentazione delle liste Pdl, sembra preoccupato. E rilancia con il suo linguaggio che a m...

Legittimo impedimento. Il pm tenta di annullarne gli effetti

"La legge sul legittimo impedimento è incostituzionale". Ad affermarlo è stato il pm di Milano, Fabio De Pasquale , nell'ambito dell'udienza del processo sui diritti tv di Mediaset che vede il p...

Otto Violante

Sull'idea di democrazia che aleggia nelle menti del Partito Democratico ci mancava una tassello, la posizione di Luciano Violante. Lui, democratico perfetto, rispecchia in pieno la voglia di cambia...

Forza PD: il falso nuovo che somiglia a Forza Italia

Ci stavamo giusto chiedendo: ora che la maggior parte dello stato maggiore di Forza Italia è stato condannato ed è in buona parte in galera chi ci penserà a riempire le cronache giudiziaria?  Un'id...