Skip to main content

Ci sono 8 nazisti, un comunista e B.

 |  Redazione Sconfini

Può sembrare l'inizio di una di quelle barzellette che piacciono tanto a Silvio Berlusconi, invece è solamente l'elenco dei 10 uomini più pericolosi d'Europa secondo quei bolscevichi comunisti di Der Spiegel.

Nell'elenco dei personaggi politici da ripudiare dal Vecchio Continente figurano infatti i nomi di 8 tra nazisti, pseudonazisti, protonazisti o ipernazionalisti: dalla francese Marine Le Pen (Front National) all'olandese Geet Wilders (persecutore di immigrati e violentemente anti-islamico), dal premier ungherese dall'inclinazione dittatoriale Viktor Orban a Timo Soini (Veri finlandesi), dal leader dell'Ukip (partito dell'indipendenza del Regno Unito) Nigel Farage all'austriaco Heinz Christian Strache (Fpoe, partito xenofobo di estrema destra fondato da Joerg Haider). Ci sono anche due tedeschi, rappresentanti dei "falchi" desiderosi di dare una "lezione" alla Grecia: Alexander Dobrindt e Markus Soeder (Csu), tacciati di essere dei piromani della casa europea, che inaspriscono la crisi per massimizzare i voti a proprio vantaggio, a spese dell'Europa.

All'elenco non poteva mancare poi il greco comunista e anti-troika, Alexis Tsipras di Syriza.

Al di fuori degli schemi fasciocomunisti appare però nell'elenco anche il nostro Silvio Berlusconi, stavolta non messo alla berlina per per frequentazioni mafiose, per corruzione, per prostituzione minorile o evasione fiscale. Stavolta spaventa l'Europa intera perché si sta preparando "con slogan populistici contro l'euro a diventare per la quinta volta premier".

Da quando ha rimesso la testa fuori, lo spread italiano ha raggiunto immediatamente vette che non raggiungeva da novembre (periodo del suo "allontanamento" da Palazzo Chigi). Una sua rielezione, lascia intendere Der Spiegel, significherebbe il fallimento dell'Italia, l'implosione dell'euro e la fine dell'Europa.

---

Foto: Una delle tante copertine di Spiegel usate fino a pochi mesi fa per sbeffeggiare l'Italia (per la serie "il prestigio internazionale di Berlusconi")

fonte: IlSole24Ore

diventa fan su facebook

 


Altri contenuti in Approfondimenti

Kanga, libere di comunicare

Sole, brezza marina, delicato profumo di sale misto a crema solare sulla pelle ambrata: ci sono proprio tutti gli elementi che, opportunamente miscelati, enfatizzano il fascino delle donne durante ...

Quando la coppia… scoppia

Mantenere e sopportare il matrimonio per il “bene della famiglia ed i figli” sembra essere oggi molto più difficile di una volta. In passato i coniugi erano pacifici alleati in un mondo ostile e pe...

25 Aprile, festa sotto attacco. La memoria condivisa è sempre più messa in discussione

Attorno al 25 aprile la Festa dalla Liberazione dal Nazifascismo, ogni anno che passa, sembra che quelle "verità" storiche, che la generazione di chi l'ha vissuta in prima persona aveva dato per sc...

Vigili sotto il sole: il bagnino di salvataggio

Conquistare la spiaggia? Un gioco da ragazzi. Diventare amico e confessore dei bagnanti? Nessun problema. Un bagnino “doc” sa come fare. Negli stabilimenti balneari, pubblici o privati che siano, è...

Quasi 50 i milioni destinati a Italia.it fino al 2012

Pochi giorni fa abbiamo parlato con il latte alle ginocchia del protocollo d'intesa Brunetta-Brambilla nel quale si leggeva che per il portale più sgangherato del mondo, Italia.it, avrebbe avuto al...