Skip to main content

Calderoli premiato per la promozione dei valori cattolici. E non è una barzelletta

 |  Redazione Sconfini

Calderoli
Roberto Calderoli (foto da wikimedia)
Vi ricordate il programma tv "La sai l'ultima?". Ormai le trasmissioni di barzellettieri non servirebbero neanche più se solo i cittadini fossero informati sulle continue tragicomiche vicende politico-affaristico-massonico-mafiose che infestano il Paese. Quella che vi raccontiamo oggi è il colmo dei colmi, più ancora del celebre colmo: Un muto dice a un sordo che un cieco lo sta guardando.

Quello che potremmo sintetizzare oggi invece il colmo della ragionevolezza: un bigotto cattolico meridionale iscritto a Italia dei Valori che assegna il premio "Giovanni Paolo II" per la promozione dei valori cattolici al leghista xenofobo, razzista e antimeridionale Roberto Calderoli. Mentre scriviamo la nostra redazione ha le lacrime agli occhi per le troppe risate. Eppure è tutto vero!

Pochi lo sanno, ma a Scafati (SA) esiste il premio Giovanni Paolo II e viene assegnato con la motivazione "promozione dei valori cattolici" dal Movimento politico-cristiano "Continente Uomo", fondato da Esposito Marino (Idv).

Questo movimento, che in passato ha premiato anche il cardinal Ratzinger (e ci può anche stare) e nientemeno che Giulio Andreotti (altre lacrime per le risate) si ispira al Magistero e alla dottrina sociale della Chiesa Cattolica e si inserisce nel dibattito politico, soprattutto nel mezzogiorno, facendo proprio il pensiero di san Tommaso Moro a cui la sezione di Scafati è intitolata.

Fantastico Calderoli che ha dichiarato a proposito del premio: "Il fatto di ricevere un premio di ispirazione cristiana non può che farmi piacere, perché quelli sono i valori che io ho sempre portato avanti nella mia vita politica". Uahahahahah!

Ma chi è Calderoli, oltre a essere l'attuale ministro della Semplificazione?
E' quello che nel 1998 ha sposato, dopo essersi divorziato dalla prima moglie, con rito celtico la sceneggiatrice Sabina Negri, lo stesso che ha partorito il porcellum, la schifosa e antidemocratica legge antidemocratica che ancora determina gli eletti in parlamento, l'uomo che con chiarezza "poco cristiana" si è rivolto dando dei negri agli extracomunitari (anche quelli slavi) dei froci agli omosessuali, dei terroristi ai musulmani cui ha fatto conoscere il suo maiale e la maglietta con le vignette antimaometto, il tutto ovviamente per manifestare l'amore per il prossimo ovviamente.

Un premio davvero meritato... un fazzoletto per favore che mi scendono le lacrime...


Altri contenuti in Politica

Elezione di Grasso, il fallimento del Pd, la buccia di banana di Grillo

Diciamoci la verità, ci sono cose ben più importanti della scelta di 12 senatori M5S di votare Grasso al ballottaggio anziché votare scheda bianca. Ci sarebbero un centinaio di provvedimenti da pre...

Giornalisti precari: la Fornero non vuole che siano equamente compensati

Dicembre 2006: il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti vara il tariffario dei compensi minimi per i giornalisti "free lance" (leggi precari). Qui trovate tutti compensi previsti da quest...

L’odore dei soldi: che puzza!

Che puzza! Un fetore insopportabile si leva dalla gran parte delle Procure italiane. In questi giorni siamo letteralmente subissati e storditi da una congerie di notizie di cronaca che lasciano att...

Renzi dallo Swatch della Leopolda ai Rolex di Ryad

Nel marzo del 2015, scoppiò un putiferio attorno all'ormai ex ministro Lupi finito nelle carte di un'inchiesta della Procura di Firenze che per l'occasione avrebbe creato un capitolo ad hoc dal tit...

Verso l’integrazione: il cammino della nostra regione

La globalizzazione dell’Unione europea si indirizza sempre più verso quelle che sono le evoluzioni e le aspirazioni dei 27 Stati che ne fanno parte. Ed è proprio per tale ragione che i principali e...