Skip to main content

Tutta colpa dei comunisti

 |  Redazione Sconfini

"Del quadro attuale - ha dichiarato il premier Berlusconi nella conferenza stampa di presentazione della manovra per evitare la bancarotta dell'Italia, "portano la responsabilità sia i governi consociativi del passato, sia il governo della sinistra che ha attribuito alle Regioni un potere di spesa sulla Sanità sganciato da ogni vincolo di responsabilità". Una riforma "approvata con 4 voti di scarto e rivelatasi dissennata, che ha fatto esplodere la spesa sanitaria, soprattutto in molte Regioni del centro sud".

 

Teoria interessante. politicaeconomicavideoSecondo il Cavaliere  la colpa della situazione che sta portando l'Italia al disastro economico (e che di fatto l'ha già portata se è vero che saranno eliminate una decina di province, i quasi pensionati dovranno lavorare un anno in più, ci saranno nuovi tagli alla Scuola, alla Giustizia, alla Sanità e agli stipendi dei pubblici dipendenti) è dei Governi della Prima Repubblica (i governi consociativi?), probabilmente escluso quello del corrotto latitante Craxi e dei comunisti prodiani saliti al Governo nel periodo 1996-2001 e 2006-2008.

In quei 7 anni scarsi è stato creato il buco. Ma certo, i quattro governi Berlusconi che si sono alternati per 10 degli ultimi 17 anni non hanno nessuna colpa. Figurarsi.

Peccato che la panzana del premier si scontri contro il muro dei numeri e della verità dei fatti. Sono stati proprio gli anni in cui ha governato Prodi quelli che hanno salvato l'Italia dalla bancarotta (1996 e 2006), hanno fatto entrare l'Italia nell'euro (1997) e infine hanno permesso di chiudere una procedura di infrazione dell'UE contro l'Italia dopo la disastrosa gestione Tremonti (2001-2005).

Stesso discorso anche per la ricchezza del Paese e degli italiani: durante i governi Berlusconi (anche questi sono dati ufficiali) la ricchezza (Pil pro capite) crolla clamorosamente con una costanza impressionante. Un esempio: in termini di Pil pro capite la Spagna, storicamente indietro anni luce rispetto all'Italia, ha effettuato il sorpasso nei confronti del nostro Paese dopo un inseguimento durato 5 anni tra il 2001 e il 2006. Indovinate chi governava?

Non ci credete? Basta vedere questo video e poi quest'altro video. Oppure cliccare sull'immagine.

---

diventa fan su facebook

vota su oknotizie


Altri contenuti in Politica

Berlusconi condannato. Napolitano e il Pd lo salveranno (come da accordi)

La condanna di primo grado ribadita anche in Appello per il Berlusconi versione evasore fiscale era inevitabile. Il "dominus indiscusso di una notevolissima evasione" non poteva farla franca consid...

Gli autogol di Di Pietro

Dove non è riuscita la propaganda di regime, ci è riuscito Di Pietro, con le sue stesse mani. L'obiettivo di gettare fango e discredito sull'ex pm e sul suo movimento da parte della servitù mediati...

Passa il decreto (in)sicurezza. Fine delle intercettazioni: Italia terra dell'illegalità

Lo scambio di favori e ricatti tra Lega Nord e Pdl continua a generare mostri. Oggi si è consumata un'altra pagina nera per la politica e la società italiana. In mattinata Berlusconi, dopo aver dic...

The Guardian: cresce all'interno del G8 la richiesta di espellere l'Italia

Proprio mentre l'Italia, grazie alla straordinaria lungimiranza, l'immarcescibile appeal internazionale, la gestione economica degna dei paesi scandinavi (la spesa pubblica è completamente fuori co...

Effetto Palin al capolinea e crisi finanziaria: Obama vola

Corsa alla Casa Bianca: Obama vola nelle preferenze degli elettori. Il sorpasso nei sondaggi messo a segno da McCain dopo la convention repubblicana è forse destinato a restare il primo e l'unico. ...