Skip to main content

Comunali a Genova: il Corriere della Sera nasconde il Movimento 5 Stelle

 |  Redazione Sconfini

In attesa di avere un quadro completo di questa tornata elettorale balza all'occhio il dato del Movimento 5 Stelle.

L'exploit della giovane realtà ispirata da Beppe Grillo sta scatenando un terremoto, come si poteva immaginare dal nervosismo dell'establishment istituzionale, e segna comunque un punto di svolta storico. Praticamente sicuro il primo ballottaggio dei grillini a Parma.

 

Sarà quasi cancellato il Pdl, mentre la Lega resterà presente in alcune roccaforti ma perderà oltre la metà delle poltrone che aveva in precedenza. Il centrosinistra resiste un po' ovunque e tutto sommato sarà il vero vincitore di questo primo turno anche se ne esce indebolito da faide interne notevolissime come a Palermo. A Genova accade l'incredibile: stando ai primi exit poll Marco Doria (centro sinistra) potrebbe vincere già al primo turno, ma nel caso non ce la facesse ecco apparire al ballottaggio il candidato del Movimento 5 Stelle, Paolo Putti, che doppia anche nelle prime proiezioni Musso del Terzo Polo e straccia Vinai del Pdl.

Eppure per il Corriere della Sera, il più accreditato ad andare al ballottaggio è Musso! Basta guardare la home page di corriere.it. Cosa non si deve fare pur di nascondere lo tsunami grillino.

---

 

diventa fan su facebook

 


Altri contenuti in Politica

Elezioni anticipate? Ecco perché sarebbe meglio di NO

Lo strappo di Fini è consumato. Il Cavaliere furibondo. I sondaggisti in fibrillazione. Siamo a un passo dalle elezioni anticipate. Certamente ci saranno e ciò avverrà per due motivi: uno politico ...

Il principe Bondi e il gran venditore

Nei giorni della scontata doppia fiducia alla Camera e al Senato, il premier Berlusconi è stato costretto a tornare alla luce del sole, ad uscire dai grigi palazzi del potere massonico che ruota a...

Vi siete mai chiesti di cosa si occupa il responsabile della comunicazione del Pdl? Oggi abbiamo la risposta

Diventa sempre più "alto" il livello della discussione politica nella aule parlamentari. Pare infatti che il parlamentare e responsabile della comunicazione del Pdl, Giancarlo Mazzuca, stia da sett...

Il senatore Pdl Di Girolamo è uomo della 'ndragheta. E ha pure falsificato le elezioni!

E' spaventosa la ricostruzione che Il Fatto Quotidiano delinea nell'affrontare l'inchiesta giudiziaria che sta coinvolgendo il senatore del Pdl eletto all'estero Nicola Paolo Di Girolamo, sul quale...

Il silenzio è d’oro, ma c’è qualcuno che se lo ricorda?

Non vi è dubbio che il nostro tempo sia caratterizzato da una globalizzazione dell’informazione e soprattutto da una polverizzazione della parola che ci raggiunge, ci informa e – ahimè! – ci tedia ...