Skip to main content

Energissima: il software per calcolare i benefici e la redditività degli investimenti in impianti fotovoltaici

 |  Redazione Sconfini

La produzione di energia elettrica sfruttando le fonti rinnovabili rappresenta il futuro prossimo nel settore energetico. Con i combustibili fossili (petrolio in primis) in esaurimento in poche decadi sono già in molti leader politici - Obama in testa - ad orientare le rispettive nazioni, con incentivi a privati e politiche statali di deficit spending, verso la conversione alle energia da fonti rinnovabili.

In Italia, mentre si perde tempo a discutere su fantomatiche centrali nucleari che entrerebbero in funzione tra non meno di 30 anni, nonostante l'enorme potenziale energetico garantito dal sole, siamo decisamente indietro. Sembra che dipendere dal costossimo petrolio e dal gas russo ci diverta molto. Eppure qualcosa si muove, soprattutto in ambito privato. Il settore del fotovoltaico rappresenta già, anche in Italia, un business di rilievo, ma districarsi tra piani di ammortamenti, costi iniziali, valutazione sulla redditività dell'impianto, il concetto di scambio sul posto, è decisamente difficile per i profani.

A ciò bisogna aggiungere le finalità commerciali (anche molto spinte) dei venditori di impianti fotovoltaici. Spesso ignorano più o meno volutamente concetti importantissimi come il depauperamento in termini di moneta reale nel corso degli anni del valore della produzione di energia, che resta fissa in termini nominali ma perde in potere d'acquisto. In alcuni casi, più rari, non viene presentato neppure un piano "personalizzato" sulla base della latitudine e del microclima della zona in cui si vuole installare l'impianto fotovoltaico.

Per risolvere questi problemi, non incorrere in rischi o spese avventate, è disponibile un software, ribattezzato Energissimamesso a punto da un ingegnere triestino, Giovanni Zanei, che costa poche decine di euro e permette di avere in modo molto semplice un quadro dettagliato, personalizzato e puntualissimo dell'investimento (fotovoltaico, ovviamente). Sul suo blog, inoltre, molte notizie utili sul grande e complesso mondo dell'energia fotovoltaica, con tutte le sue ricadute in termini ambientali, economici e - perché no - culturali.


Altri contenuti in Tecnologia

Cloud computing: archiviare dati e muoversi leggeri nel digitale

L’era informatica: un brulicare di nati digitali e dinosauri informatici, quelli che hanno utilizzato il computer per la prima volta nella loro vita all’università, e i computer nerds, il mare magn...

La prima automobile volante sarà pronta nel 2011

Il settore dei trasporti è, a livello mondiale, davvero in fermento. Dopo aver assistito al test (riuscito perfettamente) dal bus che viaggia su strada e galleggia su fiumi e laghi, immagini sorpre...

Wolfram Alpha, il motore di ricerca che risolve le equazioni più complesse

Studenti di tutto il mondo attenzione. Da oggi in poi grazie al particolarissimo motore di ricerca che presentiamo in questo articolo non avrete più scuse quando non vi verranno le espressioni, le ...

Presto a casa: il recupero dell’autonomia

Lavarsi, vestirsi, cucinare: diventano attività complesse per chi si trova improvvisamente in una situazione di mobilità ridotta, a causa di un evento traumatico o dell’aggravarsi di una patologia ...

Gaming online: dai giochi su Internet al Raspberry P

i Di solo lavoro non si vive. Anche il più integerrimo dei professionisti ha bisogno di un momento di svago, e spesso anche il più insospettabile dei lavoratori coltiva una passione che ha nome e c...