Skip to main content

Evasione fiscale. Un sito permette di effettuare segnalazioni rispettando la privacy

 |  Redazione Sconfini

logo, evasori.info, evasione fiscale, segnalazioniLa lotta all'evasione fiscale può essere in piccola parte combattuta, in molte forme, anche dai cittadini. Pretendendo sempre fatture e scontrini fiscali per esempio, oppure segnalando alle autorità il "nero" di un fornitore di servizi o di un commerciante. Da qualche tempo, però, esiste un altro strumento che, seppur non ufficiale sta prendendo piede sul web: il sito evasori.info.

Forte del motto: chi evade deruba anche te, questo semplice sito permette a chiunque di denunciare un'evasione fiscale nella propria provincia e comune, senza rendersi però delatori: viene richiesto l'indirizzo dell'esercente evasore ma non viene pubblicato perché lo scopo principale è solo quello di creare una mappa dell'evasione senza intenti assurdi come quello di sostituirsi alle autorità o diventare spie.

Evasori.info, attivo dal circa un anno, ha già raccolto più di 37.000 segnalazioni per quasi 12 milioni di euro di prestazioni evase e il contatore è in continuo aggiornamento. L'evasione, stando almeno a questi dati, è diffusa un po' in tutta Italia con concentrazioni preoccupanti al Nord Ovest d'Italia e a Roma e dintorni. Chiaramente però questi dati sono falsati dal più alto indice di penetrazione di Internet in queste aree.

Le segnalazioni, effettuabili anche attraverso il telefonino, si concentrano prevalentemente su una categoria non precisata di evasori ("altri"), ma spiccano sul podio di coloro che appartengono ad una categoria identificabile nelle ditte edili e di costruzione di edifici, le agenzie immobiliari e nientemeno che la categoria di avvocati e notai. Guarda le tabelle.


Altri contenuti in Tecnologia

I giovani fashion blogger: sono loro a dettare i nuovi trend

Ogni volta che si pensa alla fashion industry, si pensa a Vogue, alle modelle in passerella, agli stilisti più famosi, ai trend all’ultimo grido, alle grandi metropoli come Milano, New York, Parigi...

Crimini informatici: quando il computer non è più solo uno svago

I computer sono entrati a far parte delle nostre vite al punto che sembra non si possa più farne a meno. Lavoro, svago, acquisti sono ormai attività in cui questo strumento ha un suo ruolo preciso....

La prima automobile volante sarà pronta nel 2011

Il settore dei trasporti è, a livello mondiale, davvero in fermento. Dopo aver assistito al test (riuscito perfettamente) dal bus che viaggia su strada e galleggia su fiumi e laghi, immagini sorpre...

Inkjet o laser? Stampanti, piccolo excursus per imparare ad orientarci

Mettiamo che abbiamo intenzione di acquistare un “qualcosa” che si colleghi al nostro computer di casa, per stampare le nostre foto, per inviare fax (perché no? tipo la prenotazione di un viaggio o...

Domus Persona: verso un nuovo concetto di welfare

 La proposta di una nuova “cultura della salute”, dove la “persona” viene posizionata al centro, è stata l’idea originaria e originale attorno alla quale si è sviluppato l’evento espositivo “Domus ...