Skip to main content

Satira e cervelli

 |  Redazione Sconfini

parlaconmeE' il 4 maggio 2010, Freedom House ha appena pubblicato la classifica mondiale per Paesi sulla libertà di stampa. Per l'Italia è la solita bocciatura: 72° posto al mondo superata anche dalla corrotta monarchia dell'isola di Tonga. Il premier dell'amore e della libertà Silvio Berlusconi bolla come insussistenti le critiche rivolte al regime mediatico istituzionalizzato controllato da cima a fondo dal Presidente del Consiglio con una felicissima e moderatissima battuta: «Se c’è una cosa che è sotto gli occhi di tutti è che in Italia c’è fin troppa libertà di stampa».

E visto che di libertà (e di amore) in Italia ne troviamo fin troppa, ecco il premier che oggi ringhia contro Serena Dandini e il suo programma ricco di spunti satirici Parla con me: "E' veramente incredibile come un servizio pubblico possa continuare in queste aggressioni".

Dice Michael Moore: "La satira presume che il pubblico abbia un cervello". Ecco, appunto.

Sarà per questo che Renzo Bossi ha querelato per diffamazione un blogger che aveva inventato un "diario segreto" della Trota?

---

diventa fan su facebook

vota su oknotizie

 


Altri contenuti in Politica

Mengelderoli

Dunque è ufficiale. Il piede di porco con cui la decadente partitocrazia tenta di scardinare la volontà del popolo attraverso la riscrittura della legge elettorale lo tiene in mano Calderoli. L'inv...

Gelmini in retromarcia. Niente maestro unico obbligatorio e rinvio di un anno della riforma delle superiori

  Alla fine, seppur la Ministro Gelmini ovviamente dichiara "nessuna retromarcia", la versione integralista del Decreto che ha mobilitato centinaia di migliaia di studenti nei mesi scorsi è stata a...

Il dilemma di Berlusconi

Un'interessante trama tattica si intreccia nei Palazzi del potere romani in queste settimane. Finora il dominus della situazione e assoluto vincitore di tutte le mosse della partita di questa legis...

Il Senato ricorda Craxi. E perché non Paolo Borsellino che proprio ieri avrebbe compiuto 70 anni?

E così la politica corrotta ha lanciato l'ennesima sfida alla cittadinanza onesta, con un evento a Palazzo Madama in ricordo del politico corrotto e latitante Bettino Craxi a 10 anni dalla sua mort...

Ospizio elettorale

Un po' ne sentivamo la mancanza, almeno dal punto di vista dell'intrattenimento e della comicità. Le elezioni politiche anticipate sono alle porte e dal momento che i sondaggi sono ancora abbastanz...