Sidebar

19
Gio, Ott

I dieci indirizzi più cari del mondo

Mercato e valutazioni immobiliari
Stile testo
A poche centinaia di metri dalle vie percorse dai comuni mortali, ci sono al mondo delle strade che a quanto pare solamente i milionari possono imboccare.

Una statistica recentemente pubblicata da The Wealth Bulletin rendeva noto che la via più costosa del mondo è l'Avenue Princess Grace a Monaco, dedicata all'imperitura memoria della splendida Grace Kelly. Qui le transazioni immobiliari si assestano comunemente sui €28 milioni per un "modesto" appartamento quadrivano, il che implica una media sbalorditiva di €129.000 al metro quadro(!)

monaco, principato, record, prezzi al mq, india, sidney, mosca, beverly hills, parigi, londra, cortinaLa seconda strada più costosa del mondo in termini immobiliari si trova ad Hong Kong (Severn Road, quartiere The Peak, con vedute spettacolari della città circostante) dove i valori al metro quadro raggiungono gli €82.000. E' storia che un facoltoso uomo d'affari cinese abbia speso €26.000.000 per un appartamento di 312mq qui a Severn. A questo punto più non stupisca se per comprarsi un bugigattolo qualunque sulla Quinta Strada a Manhattan si arrivi a spendere più di €54.000/mq.

Subito fuori dal podio troviamo Kensington Palace Gardens a Londra, non a caso spesso definita il "quartiere dei miliardari" (ca. €52.500/mq). Segue l'Avenue Montaigne, nell'ottava circoscrizione di Parigi, breve distanza dagli Champs-Elysees, dove potete assicurarvi un alloggio per €37.000/mq.

La via Ostozhenka a Mosca - nota anche col nome di "Miglio d'oro" - occupa la 6a posizione con un cachet di €27.000/mq, anche per poter vantare come vicini il Cremlino e la Cattedrale di Cristo Salvatore (uno dei simboli della capitale).

Il settimo posto in classifica spetta di diritto alla via Suvretta di St.Moritz, poi seguono Carolwood Drive a Beverly Hills e Wolseley Road a Sydney. A chiudere troviamo come fanalino di coda la Altamount Road a Mumbai in India dove ci si riesce ad assicurare un tetto sotto cui dormire con circa €16.250/mq (cosa impensabile in quel paese fino a pochi anni fa!). In quest'ultimo caso a far da traino è stato il magnate indiano Mukesh Ambani che ha da poco avviato il progetto per la costruzione di un palazzo di 27 piani denominato Antilia, di altezza pari ad un grattacielo di 60 piani, con giardini pensili ed eliporti, da cui verranno ricavati appartamenti di lusso da vendersi mediamente a €17.000/mq.

Ad ogni modo ai redattori del Wealth Bulletin sarebbe bastato fare un salto a Cortina per rendersi conto che anche qualche angolo del Belpaese merita menzione in questa prestigiosa classifica...


Alessandro Alessio
Gallery Real Estate International