Sidebar

28
Ven, Apr

Trieste, crolla il palco e muore un operaio. Concerto di Jovanotti annullato

Friuli Venezia Giulia
Stile testo

Un morto e 12 feriti. E' questo il primo bilancio della sciagura che ha funestato le ore di vigilia del concerto di Jovanotti a Trieste.

 

Il concerto, che si sarebbe dovuto tenere questa sera al PalaTrieste è stato annullato. La tragedia è avvenuta poco prima delle 14, quando (stando alle prime ricostruzioni) due pali portanti che sostenevano la struttura del palco sono crollati facendo cadere l'intera impalcatura.

Gli operai che stavano lavorando per rifinire gli allestimenti sono rimasti coinvolti nel crollo rimanendo schiacciati o imprigionati dal groviglio di lamiere e tubi che si è venuto a creare.

Uno di essi purtroppo è morto sul colpo. Dei 12 feriti 3 sono in gravi condizioni. I soccorsi sono stati molto celeri e per questo si spera di salvare le vite degli altri sfortunati operai coinvolti più seriamente. L'operaio ucciso dal crollo è lo studente universitario Francesco Pinna, un giovane molto conosciuto in città.

Nelle prossime ore gli organizzatori comunicheranno se la tappa di Trieste sarà recuperata oppure se il concerto nel capoluogo giuliano sarà definitivamente cancellato.

---

diventa fan su facebook

vota su oknotizie