Sidebar

26
Sab, Mag

Madonna, la pericolosa comunista

Perla del giorno
Stile testo

Certo, il mellifluo Klaus Davi l'ha un po' incitata. Però Gabriella Carlucci si è superata ancora.

 

Contattata telefonicamente dal massmediologo sul caso scoppiato attorno alla celeberrima icona pop Madonna che - forse per meglio promuovere un film che la vede protagonista - ha rilasciato dichiarazioni pesantemente negative sul governo Berlusconi, l'onorevole Carlucci ha tentato di tenere toni moderati.

Poi però, evidentemente è più forte di lei, ha affermato: «Mi dispiace moltissimo che Madonna abbia avallato le tesi dell’Economist... tra l’altro in un Paese come l’Italia che la adora. Evidentemente ha un ufficio stampa comunista che le ha detto di dire così per farla uscire meglio sui giornali comunisti.... Quello di Madonna è un comportamento molto scorretto, da lei non me lo aspettavo.... È stata certamente imbeccata».

Insomma, siamo in pieno maccartismo e non ce ne rendiamo conto. Per fortuna che ci sono le (ex) show girl di Papi a ricordarcelo.

 

 

 

Non ci credete che l'abbia detto? Cliccate su questo link

---

 

diventa fan su facebook

vota su oknotizie